“BATMAN” è tornato: ROLEX GMT-Master II

Rolex ha presentato a Baselworld 2019 una nuova declinazione dell’Oyster Perpetual GMT-Master II, con lunetta girevole bidirezionale e disco Cerachrom graduato 24 ore bicolore in ceramica blu e nera. Questa nuova referenza in acciaio Oystersteel, con il suo bracciale Jubilé, fa eco a quella presentata nel 2018, dove il disco della lunetta Cerachrom era in ceramica rossa e blu. I riflessi di luce sulle anse e sui fianchi della carrure valorizzano le forme della cassa Oyster di 40 mm di diametro.

Questa nuova declinazione è dotata del calibro 3285, all’avanguardia della tecnologia orologiera, introdotto con il modello Oyster Perpetual GMT-Master II per la prima volta nel 2018 e, come ogni orologio Rolex, vanta la certificazione di Cronometro Superlativo che garantisce prestazioni al polso fuori dal comune.

LA CERAMICA

Rolex vanta un ruolo pionieristico nello sviluppo delle ceramiche speciali per la fabbricazione delle lunette monoblocco e dei dischi della lunetta monoblocco. Questi nuovi materiali, particolarmente resistenti alle scalfitture e alla corrosione, esibiscono colori inalterabili e di un’intensità rara. Il Marchio ha sviluppato competenze e metodi di fabbricazione ad alta tecnologia, esclusivi e innovativi, grazie ai quali produce i suoi componenti di ceramica in assoluta indi- pendenza. Nel 2013 ha segnato una svolta nell’utilizzo della ceramica in orologeria presentando, in una declinazione del GMT-Master II, un disco monoblocco bicolore blu e nero.Nella nuova declinazione del GMT-Master II, la lunetta girevole bidirezionale è dotata di un disco Cerachrom graduato 24 ore bicolore, anch’esso in ceramica blu e nera. Le graduazioni e i numeri scavati sono colorati mediante deposito di platino secondo un procedimento PVD (Physical Vapour Deposition). Grazie al bordo zigrinato che offre una presa eccellente, la lunetta può essere comodamente manipolata

IL BRACCIALE

La nuova declinazione del GMT-Master II è abbinata a un bracciale Jubilé. Flessuoso e confortevole, il bracciale Jubilé a cinque file è stato creato appositamente per la presentazione dell’Oyster Perpetual Datejust nel 1945.Il bracciale Jubilé di questa nuova declinazione è dotato del fermaglio di sicurezza Oysterlock con chiusura pieghevole, progettato e brevettato da Rolex, che previene qualsiasi apertura involontaria. Dispone della maglia di prolunga rapida Easylink, sviluppata da Rolex, che permette di regolarne facilmente la lunghezza di circa 5 mm. Un sistema di fissaggio invisibile garantisce, inoltre, una perfetta continuità visiva tra il bracciale e la cassa.

LA CASSA

La cassa Oyster della nuova declinazione del GMT-Master II, garantita impermeabile fino a 100 metri, è un esempio di robustezza e di affidabilità. La carrure è ricavata da un blocco di acciaio Oystersteel massiccio particolarmente resistente alla corrosione. Il fondello con scanalature sottili è avvitato ermeticamente con un apposito stru- mento grazie al quale solo gli orologiai Rolex possono accedere al movimento. La corona di carica Triplock, dotata del sistema di tripla impermeabilizzazione e protetta da apposite spallette ricavate nella carrure, è anch’essa solidamente avvitata alla cassa. Il vetro, sovra- stato dalla lente d’ingrandimento Cyclope a ore 3 per facilitare la lettura della data, è in zaffiro praticamente antiscalfitture. La cassa Oyster, completamente impermeabile, protegge in modo ottimale il movimento di alta precisione che ospita.

PREMIER NORTON EDITION DI BREITLING
Defy Inventor

Potrebbe interessarti anche

Menu