ESPLORARE IL TEMPO

Montblanc 1858 Khaki Green

Riconnettersi con la natura attraverso i nuovi Montblanc 1858 Khaki Green

Ispirata allo spirito dell’esplorazione in montagna, la collezione 1858 richiama le atmosfere naturali con le sue casse in bronzo e i quadranti in una nuovissima tonalità verde cachi abbinati a cinturini “NATO” dello stesso colore. Precisi, leggibili e in grado di resistere alle condizioni più estreme, i leggendari orologi professionali Minerva degli anni ‘20 e ‘30 vennero pensati per uso militare e per le esplorazioni alpine. Ispirata a questi storici segnatempo, la collezione Montblanc 1858 rende omaggio allo straordinario patrimonio della Manifattura Minerva. Le tre nuove edizioni che abbinano il verde e il bronzo richiamano lo spirito dell’esplorazione e il mondo outdoor. Gli orologi Montblanc 1858 Automatic, Montblanc 1858 Automatic Chronograph e Montblanc 1858 Geosphere sono compagni affidabili per avventurieri ed esploratori coraggiosi.

Montblanc 1858 Khaki Green

Minerva: oltre 160 anni di Alta Orologeria

Gli inizi della tradizione orologiera della Manifattura Montblanc di Villeret risalgono al 1858, quando Charles-Yvan Robert fondò un atelier orologiero nella valle di Saint-Imier. Progressivamente, la Manifattura si affermò nel panorama internazionale grazie ai suoi segnatempo di precisione, divenendo la massima esperta nella produzione di orologi e cronometri professionali. I traguardi orologieri della Maison perpetuano la tradizione di Minerva, rendendo omaggio a oltre 160 anni di storia orologiera e fornendo l’ispirazione per lo sviluppo dei segnatempo Montblanc 1858.

Lo spirito delle esplorazioni alpine

La collezione Montblanc 1858 è ispirata al mondo delle esplorazioni alpine, con l’introduzione del nuovo colore verde cachi che ne sottolinea il legame con la natura. Reinterpretando gli orologi da tasca e i cronografi Minerva degli anni ‘20 e ‘30, i nuovi segnatempo Montblanc 1858 catturano lo spirito del passato in chiave moderna, abbinando casse in bronzo dallo stile vintage arricchite con alluminio che si trasforma nel tempo a complicazioni innovative e funzionali realizzate in-house. Compagni affidabili per le avventure all’aria aperta, questi segnatempo sono pensati per esploratori moderni che amano affrontare nuove sfide ed esprimere il proprio stile personale, vivendo in modo autentico e cercando l’armonia con la natura per raggiungere nuove vette di eccellenza.

Le casse in bronzo, con finitura lucida e satinata, presentano anse sottili e smussate. Il fondello è realizzato in titanio con rivestimento color bronzo che riduce il rischio di allergie. Il fondello reca inoltre l’incisione dell’iconico Monte Bianco, una bussola e due picconi incrociati, omaggio all’essenza delle escursioni alpine. Fra gli altri dettagli spiccano le corone con scalanature, che richiamano quelle dei segnatempo d’epoca e il vetro zaffiro robusto e bombato che evidenzia il look vintage di ogni orologio.

I quadranti verde cachi offrono massima leggibilità e creano un contrasto con le storiche lancette cattedrale luminescenti, cloisonné e leggermente bombate per una finitura estremamente raffinata. Fra gli altri dettagli, ricordiamo i numeri arabi beige con rivestimento in SuperLumiNova®, la minuteria “chemin de fer” e il logo Montblanc originale degli anni ‘30 con gli storici caratteri e l’emblema del Monte Bianco. Questi segnatempo dal look contemporaneo sono dotati di cinturini “NATO” di alta qualità, realizzati a mano in Francia in una manifattura di tessitura tradizionale attiva da oltre 150 anni. Grazie a questo savoir-faire artigianale, i cinturini “NATO” sono eleganti, robusti, durevoli ed estremamente confortevoli al polso.

Per garantire le prestazioni di questa collezione, tutti i modelli Montblanc 1858 vengono sottoposti a oltre 500 ore di prove di simulazione dell’usura, con test specifici e controlli in condizioni estreme. I modelli Automatic, Chronograph e Geosphere sono inoltre impermeabili fino a 100 metri e garantiscono ottime prestazioni in tutte le condizioni.

I nuovi modelli

Quest’anno la Maison introduce quattro nuove edizioni del 1858: due nuovi modelli 1858 Automatic, un modello 1858 Chronograph e un 1858 Geosphere. I due nuovi modelli 1858 Automatic sono disponibili con cassa interamente in bronzo da 40 mm (le versioni precedenti avevano cassa in acciaio e lunetta in bronzo) abbinata a un quadrante verde cachi, o in alternativa con cassa in acciaio e quadrante nero.

Il nuovo 1858 Chronograph è disponibile con cassa interamente in bronzo da 42 mm con quadrante verde cachi che offre uno sfondo ideale per i contatori bi-compax. Infine, il 1858 Geosphere, dedicato alla “Seven Summit”, la sfida mondiale di alpinismo considerata il “Sacro Graal” delle escursioni alpine, è ora disponibile anche in questa nuova combinazione di colori bronzo/cachi.

Montblanc_1858_Automatic Chronograph_
SFUMATURE DI BLU
Jaeger-LeCoultre Rendez-Vous
RENDEZ VOUS

Potrebbe interessarti anche

Menu