Jaeger-LeCoultre Main Sponsor della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia

Da dodici anni, Jaeger-LeCoultre sostiene tutti coloro che ogni giorno contribuiscono a creare e a valorizzare l’arte cinematografica, attribuendo grande importanza alla preservazione del suo patrimonio.

Con questo spirito, Jaeger-LeCoultre collabora attivamente con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia e rende omaggio alla creatività dei cineasti, conferendo il premio Glory to the Filmmaker, assegnato a una personalità che abbia “contribuito in modo determinante allo sviluppo del cinema contemporaneo” (Alberto Barbera).

La lista dei recenti vincitori è alquanto interessante: Takeshi Kitano (2007), Abbas Kiarostami (2008), Agnès Varda (2008), Sylvester Stallone (2009), Mani Ratnam (2010), Al Pacino (2011), Spike Lee (2012), Ettore Scola (2013), James Franco (2014), Brian de Palma (2015) e Amir Naderi nel 2016.

Con il cinema

La Grande Maison collabora con l’industria cinematografica e si adopera con passione per promuoverne la cultura. Durante la 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, Jaeger-LeCoultre offre il suo sostegno ai talenti della settima arte attraverso iniziative esclusive e momenti cinematografici.

In occasione della cerimonia di chiusura della Mostra, Jaeger-LeCoultre offrirà ai vincitori del Leone d’Oro e delle coppe Volpi il leggendario orologio Reverso, realizzato in versione unica e speciale: ogni esemplare è decorato da un’incisione laccata del logo ufficiale di Biennale Cinema che rappresenta il leone, simbolo della Biennale di Venezia, l’edizione della Mostra, e la categoria del prestigioso premio assegnato.

Con Baume & Mercier al Premio delle Nazioni
70° anniversario Ferrari: Hublot Techframe Tourbillon Chronograph

Potrebbe interessarti anche

Menu