Lo stile tutto italiano che vince nel mondo

Se la Ferragamo ha festeggiato solamente un paio di anni addietro il suo primo secolo di storia, la sua branca orologiera, gestita da sempre dal Timex Group Luxury, proprio quest’anno festeggia i suoi primi dieci anni di lavoro.

I risultati, osservando le sue collezioni, sono più che soddisfacenti, con un gradimento altissimo del pubblico specie nei paesi dove il solo nome Salvatore Ferragamo riesce a muovere il cuore e l’attenzione di milioni di persone. Anche l’Italia, che storicamente si dimostra esterofila un po’ su tutti i generi di consumo, piano piano inizia a comprendere la qualità e l’originalità di questi modelli. La loro prioduzione è infatti esclusivamente svizzara e lo Swiss Made è sempre lì a certificarlo.

Il leader della produzione al maschile, che si è dimostrato anche un bestseller nelle vendite, è l’F-80. Modello sport luxury per eccellenza, amato per le sue linee decise e originali, viene oggi proposto nella versione cronografo.

La cassa importante da ben 44 mm di diametro, si pregia di un design rinnovato, caratterizzato dal trattamento IP Bronze, perfettamente in linea con i trend più attuali. Inoltre il disegno si alleggerisce grazie alla lunetta smussata sul profilo.Vengono invece confermati tutti gli elementi decorativi caratteristici dell’intera collezione: le sei viti sul top ring e la lavorazione guilloché sul quadrante ̀. Il cinturino in vitello doppiata in caucciù nero, unisce i requisiti di resistenza e comfort della gomma alla morbidezza del pellame.

Patrizio Poggiarelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Royal Oak Extra Piatto, torna sugli scudi il più amato dagli appassionati: il Jumbo
Il calendario perpetuo nella sua forma più bella

Potrebbe interessarti anche

Menu