ZENITH EL PRIMERO A384 REVIVAL

ZENITH EL PRIMERO A384 REVIVAL

Un diciottenne con trentadue anni di esperienza

Cinquant’anni or sono, era il 1969, Zenith presentò il calibro cronografico automatico El Primero che sfoggiava alcune peculiarità che gli hanno consentito non solo di riscuotere grande successo all’epoca ma anche di resistere all’inarrestabile passare del tempo.  Questo meccanismo cronografico con ruota a colonne batteva al ritmo di 36.000 alternanze/ora e garantiva, grazie al sistema di ricarica automatica, una riserva di marcia di 50 ore.

Zenith festeggia quest’anno anche l’anniversario del cronografo El Primero A384; segnatempo dal look rétro-futuristico e primo orologio ad essere dotato di questo rivoluzionario movimento.

Dal design inconfondibile, quest’iconico cronografo, oggetto del desiderio di molti collezionisti, rivive oggi nell’El Primero A384 Revival. L’obiettivo del marchio della stellina era quello di restare più fedele possibile al modello originale pertanto, per realizzare ciascun pezzo del Revival, si è ricorso alla digitalizzazione di ogni componente del modello del ’69 al fine di riprodurne fedelmente ogni parte. Ritroviamo così la medesima cassa in acciaio sfaccettato (37 mm x 12,60 mm) e il quadrante tachimetrico laccato bianco con i tre contatori neri. A protezione del quadrante si è invece preferito sostituire il seppur affascinante acrilico con un più “moderno” vetro zaffiro bombato e antiriflesso ambo i lati.

Le lancette, al pari degli indici, sono rodiate, sfaccettate e rivestite con Super-LumiNova® SLN C3 al fine di garantire un’ottimale leggibilità anche in caso di scarsa luminosità sopra o sott’acqua (impermeabilità fino a 10 ATM).

Il fondello, anziché essere pieno, è ora proposto con vetro zaffiro al fine di avere visione sul movimento che è, in questo caso, il calibro automatico El Primero 400 (278 componenti, massa oscillante con motivo “Côtes de Genève”, 36.000 alt/ora, riserva di carica di min. 50 ore). Offre le indicazioni di ore, minuti al centro, piccoli secondi a ore 9, datario tra le 4 e le 5, cronografo (30 minuti a ore 3, 12 ore a ore 6 e lancetta del cronografo al centro) e scala tachimetrica.

Si può scegliere di indossare l’El Primero A384 Revival con un elegante cinturino in alligatore nero con fodera in caucciù nero oppure con un più sportivo ed evocativo bracciale in metallo integrato tipo ‘ladder’ che riprende l’estetica di uno dei bracciali dell’El Primero A384 del 1969. La fibbia ad ardiglione è in acciaio inox.

ZENITH EL PRIMERO A384 REVIVAL
Bell & Ross BR V2-94 BELLYTANKER BRONZE
BELL & ROSS BRV2-94 BELLYTANKER BRONZE LIMITED EDITION
CYRUS KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE
CYRUS KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE

Potrebbe interessarti anche

Menu